QUEI MOMENTI ECCITANTI - CLUB PRIVÉ 3

Erotik Foren Erotische Geschichten Echte Stories

Empty Avatar
Montag 19 Dezember 2022

Passeggio nel solito corridoio in penombra che unisce le stanze di gioco, in attesa di incrociare qualcosa di interessante. Vedo una coppia giovane, con lei giovane moretta con un bel fisico ed un volto molto acqua e sapone e lui giovane che a prima vista pare scontroso. Li incrocio una prima volta e poi una seconda cercando qualche segnale. Si fermano in una stanza ed io mi fermo di fronte a loro. Il lui di coppia mi fa cenno di passare in maniera gentile ma sbrigativa. Non percepisco buoni segnali. Li vedo dopo poco fermarsi in una stanza con gloryhole, ma a me non piace giocare nel gloryhole. Troppo impersonale. Vedo però che questi gloryhole hanno anche una finestrella ad altezza viso per permettere di vedersi. Mi fermo allora a guardare. Il lui mi vede. Mi guarda più volte, mentre noto che tende a spostarsi e portare la lei verso la parete dove è posizionata la mia finestrella e il gloryhole. La sua lei è intenta con il suo lui e non mi nota. La coppia si avvicina sempre di più e allora mi incoraggio a togliere l'asciugamano e inserire il mio pene nel gloryhole. Il lui sussurra qualcosa alla sua lei, che però non capisco, mentre vedo che la lei alza il suo sguardo verso di me. Mi guarda. Ricambio lo sguardo. Vedo il lui prendere la mano di lei e avviciniarla a me. Sono talmente vicini che non vedo più le loro mani dalla finestrella. Dopo poco sento la mano di lei toccare il mio pene dall'altra parte del buco. Inizia ad accarezzare, scorrere su tutta l'asta. Piacevole. Vedo anche la sua mano uscire dal gloryhole, raggiungere i miei testicoli e accarezzare pure loro. Molto piacevole. La lei inizia a masturbarmi mentre dalla finestrella vedo che prende in bocca il suo lui. Dopo un po' lui si alza sulle ginocchia e avvicina il suo pene al mio. La lei è sempre abbassata a succhiare il suo lui. Ma io non vedo più il suo volto. Vedo solo lui molto vicino a me, dall'altra parte della parete. Sento la mano di lei staccarsi e le sue labbra approcciare il mio pene. Inizia a succhiare anche me. Alterna attenzioni verso il mio pene con quelle verso il suo uomo. Dopo un poco il suo lui alza lo sguardo su di me e mi dice: "metti il preservativo prima di venire". Rispondo ok. Apro la confezione del preservativo. Ma so già che sarà dura venire in una situazione del genere. Lui si sposta e va dietro di lei per iniziare a penetrarla a pecorina, mentre lei continua a succhiarmi. Guardo il bel sedere di lei rivolto verso l'alto, mentre viene penetrata dal suo uomo. Dopo poco vedo il lui uscire da dentro di lei e venire sul suo bel culetto. Capisco che anche l'interesse della lei verso il mio pene inizia ad essere meno vigoroso e allora so che è ora di desistere. Li abbandono allontanandomi dal gloryhole, con il preservativo aperto ancora in mano.