Discussione sullo stile di vita Scambista

Erotik Foren Lifestyle Swingen

Dieser Beitrag ist auch verfügbar in: English
Dita_Von_Nymph
Donnerstag 19 Juli 2012
Discussione sullo stile di vita Scambista

Definizione di Scambismo:

“Impegnarsi in attività sessuale con qualcuno che non sia il proprio coniuge o compagno/a, con la piena consapevolezza ed il consenso di questi.

In termini pratici, lo stile di vita scambista riguarda coppie sposate (non necessariamente), o compagni di vita che condividono la propria vita sessuale con altre coppie e/o singoli. E’ molto diverso dal barare, perché le persone coinvolte sono prive di senso di colpa e distanti dalla disonestà e dall’inganno. In altre parole, la coppia all’interno del proprio rapporto ha deciso apertamente e ha convenuto che tale interazione sessuale con gli altri è assolutamente contemplata.

Praticare questo stile di vita non significa che voi, o il vostro partner, abbiate la facoltà di dormire con chi vi pare e piace. Inoltre non è vero che tutti gli Scambisti hanno rapporti sessuali completi. E’ molto comune per le coppie Scambiste di condividere con gli altri quello che è chiamato: Scambismo Soft. In termini concreti ciò significa che essi “non vanno fino in fondo” e limitano la loro attività solo allo scambio dei rapporti orali, o altro che non sia la penetrazione. Molte altre praticano quello che si chiama “Scambio solo nella stessa stanza”, dove due coppie solo con le “Lei Bisessuali” hanno il loro punto di interazione.

Quest’ultimo scenario è quello da dove la maggior parte delle coppie partono- infatti spesso è la fantasia di avere un’altra ragazza nel nostro letto che ci porta ad incamminarci attraverso il percorso dello Swinging Lifestyle (Scambismo). In genere, al contrario di quello che si possa pensare, lo spunto parte proprio dalla donna (la signora X/Y ha sviluppato un forte desiderio di esplorare il mondo Bisessuale, e questo si manifesta più frequentemente intorno ai 30 anni). Ciò ci porta ad immaginare noi maschietti in un contesto di trio dove coinvolgere donne single, e dopo aver agito su queste fantasie e dopo un lungo periodo di sperimentazione ci si ritrova a sentirsi orgogliosi del nostro nuovo stile di vita.

I motivi che portano allo Scambismo:

Per molti questo stile di vita offre una maggiore qualità, quantità e frequenza dei rapporti sessuali. Altri si adattano a ciò per aggiungere sapore ad una vita sessuale di coppia in fase calante. In questi casi lo Scambismo spesso si rivela un’esperienza liberatoria che cambia completamente la propria vita (questo accade principalmente nelle donne). Tuttavia, anche per molte giovani coppie rappresenta un passatempo estremamente piacevole, e li aiuta a scoprire grandi nuove amicizie.

Storia della Scambismo:

A causa del fatto che la monogamia è un concetto abbastanza nuovo (per gli standard storici), non è possibile far risalire lo Scambismo a prima del 16 ° secolo. Prima di questa epoca l’uomo non ha posto un particolare valore sulla monogamia e a molte culture mancava il divieto religioso e lo stigma sociale che ha afflitto lo stile di vita scambista negli anni successivi. Molto semplicemente lo scambismo è il sesso in se e per se, che è un istinto del tutto naturale, quindi la storia è molto scarsa di dettagli su ciò che lo stile di vita fosse prima dell’avvento dello scambismo.

Lo Scambismo nel 16° secolo

Per trovare uno dei primi accordi registrati bisogna risalire al 16° secolo. Il 22 Apr 1597 un contratto è stato stipulato tra John e Jane Dee e Edward Kelly e Joanna. L’accordo prevedeva che da quel giorno in poi i rapporti coniugali tra gli uomini e le loro coniugi sarebbe stato ripartito tra loro quattro. L’assurdità di quanto sopra è stata superata solo dalla ragione per il quale lo stesso contratto è stato scritto. Le coppie confessarono di essere stati guidati nel contratto dagli spiriti a seguito di sedute spiritiche da essi detenute. Inutile dire che questa è stata fonte d’ispirazione per il libro ‘Fail Swinging’.

Lo Scambismo nel 18° secolo

Le sette di ebrei, note come Fankists e Dönmeh, relative al 18° secolo ebrei si dice tenessero un annuale ‘Festa dell’Agnello’. Questo Festival fece scalpore per essere stata nient’altro che un’enorme festa Scambista, dove il rituale prevedeva lo scambio fra i coniugi. Queste voci però potrebbero essere state amplificate dal sentimento antisemita dell’epoca, così come il fatto che entrambi i gruppi fossero stati estremamente segreti riguardo alle loro attività (che è molto attinente con il comportamento degli Scambisti).

Lo stile di vita Scambista nel 19 ° secolo

Che cosa avrebbe fatto la chiesa rispetto alla campagna americana imbracciata contro il Comunismo, oltre che andare contro la teoria di condividere il proprio danaro duramente guadagnato con gli altri? Condividere la moglie, duramente guadagnata, con gli altri era questo quello che significava.

Karl Marx nel suo Manifesto del Partito Comunista (1848) ha preso atto di questo e ha fatto del suo meglio per sfatare questa ‘proiezione psicologica dal borghese’ che era associare gli scambisti ai comunisti e che tale stile di vita si fosse sviluppato e diffuso tra l’ala sinistra.

Lo stile di vita Scambista

La saggezza popolare sostiene che lo Scambismo moderno ebbe inizio tra i piloti USAF e le loro mogli durante la seconda guerra mondiale. A causa del tasso di mortalità estremamente elevato, i piloti strinsero forti legami tra loro che implicavano il fatto che se uno di loro fosse morto, l’altro si sarebbe preso cura dei bisogni di chi fosse rimasta vedova, sessualmente ed emotivamente. Anche se questa teoria è stata contestata, è ampiamente assodato che lo Scambismo è stato molto diffuso in alcune comunità militari nel 1950. Quello che seguì alla fine della guerra, la Scambismo fenomeno delle coppie dei sobborghi di periferia divenne noto come “scambio delle mogli” e fu parte della cultura di massa.

Scambisti online (20° secolo)

Lo stile di vita Scambista è esploso alla fine del 1990 grazie alla crescita di Internet. Improvvisamente la possibilità di conoscere e di incontrare scambisti in modo anonimo e sicuro divenne alla portata di tutti. L’aumento delle coppie scambiste online è cresciuto negli anni 90, fino a rappresentare il 2-4% delle coppie sposate nel Nord America già nel 1998.

Empty Avatar

Interessante.